Le vendite di assicurazione LTC basata su asset aumentano del 20% | La pensione | 2018

Le vendite di assicurazione LTC basata su asset aumentano del 20%

Credito fotografico: jscreationzs

Le vendite dell'assicurazione per le cure a lungo termine con asset aumentate di quasi il 20% e il numero di vite coperte è aumentato del 13,5%, secondo uno studio annuale delle vendite di nuove polizze.

La American Association for Long-Term Care Insurance, a Los Angeles, ha pubblicato questo risultato in uno studio basato sui dati raccolti dai principali fornitori di LTC. I risultati completi saranno pubblicati nel Sourcebook Insurance dell'assicurazione di lungo termine 2012 dell'Associazione.

"Prevediamo che la vendita di prodotti LTC basati su asset o collegati continuerà a crescere poiché offrono alcuni vantaggi molto interessanti per una categoria di acquirenti che cercano per proteggere i loro risparmi per la pensione ", afferma il direttore di AALTCI Jesse Slome in una dichiarazione preparata. "La crescita delle vendite continuerà solo con l'ingresso sul mercato di un maggior numero di giocatori".

Lo studio rileva che più della metà (53%) degli acquirenti di polizze LTC aveva meno di 65 anni. Nello studio dell'anno precedente, solo 48 % di età inferiore ai 65 anni. Anche la percentuale di donne con età inferiore ai 65 anni è aumentata al 50% dal 44% dell'anno precedente. Per il 2011, lo studio dell'Associazione ha rilevato che l'ammontare iniziale del premio unico delle polizze acquistate era di $ 100.000 o superiore per quasi tre quarti (73%) delle nuove polizze. Inoltre, quasi (96%) delle nuove polizze vita + LTC emesse non includevano un'opzione di aumento dei benefit che ha aumentato i benefici disponibili per tenere il passo con la crescita inflazionaria dei costi.

Per confronto, lo studio dell'Associazione sui singoli individui tradizionali a lungo le vendite di polizze assicurative a lungo termine hanno rilevato che nel 2011 circa il 96% includeva un'opzione di crescita.

-

Questa storia era originariamente apparso sul nostro sito gemello .

Carica altro

Articolo Precedente

Metalli preziosi / di base: ancora brillanti

Metalli preziosi / di base: ancora brillanti

Frank Holmes U.S. Global Investors 800-873-8637 Gold: Per la settimana terminata il 9 luglio, l'oro a pronti si è chiuso a $ 1,211.60 per oncia in giù, invariato per la settimana. Le azioni in oro, misurate dall'Indice Philadelphia Gold & Silver, hanno guadagnato il 3,14%. L'indice del dollaro ponderato per il commercio statunitense è sceso dello 0,55%....

Articolo Successivo

Lezione 8: Pensioni a benefici definiti: Vincitori e perdenti

Lezione 8: Pensioni a benefici definiti: Vincitori e perdenti

La maggior parte dei professionisti del settore dei servizi finanziari è ora consapevole del continuo declino delle pensioni tradizionali a prestazioni definite (DB). Ogni nuovo comunicato stampa, uno studio governativo o una relazione accademica continua a documentare che i piani DB vengono congelati, sostituiti e convertiti in piani a contribuzione definita (DC) come 401 (k), 403 (b) e altre strutture ibride....

Pubblica Il Tuo Commento