Linee limitate da un amante "Lettere" | Altro | 2018

Linee limitate da un amante "Lettere"

Complimenti per le tue lettere alla pagina Editor nel numero di ottobre. Hai fornito un'istantanea magistrale della confusione che si verifica nel settore. Cominci con un rappresentante registrato che fa riferimento alle azioni C come un prodotto "senza commissioni" e poi fai una domanda insinuante sul fatto che un pianificatore NAPFA conservi i record e incorpori un'analisi basata sui bisogni nella costruzione del portafoglio al [CEO NAPFA] Ellen [Turf] ' s difesa non difensiva che ha superato il problema se il sondaggio fosse statisticamente valido o meno.

Se il sondaggio è stato dato ai consulenti NAPFA del cliente (che mi è stato detto) e alle persone che contattano il NAPFA, allora otterrete l'alto grado di intervistati dicendo che preferirebbero lavorare con un fiduciario.

L'ulteriore osservazione di Ellen sul settore confonde il pubblico su chi è e non è un fiduciario e il NAPFA ignora il fatto che il NAPFA sostiene i medici e gli assistenti finanziari sono fiduciari quando in realtà non lo sono. La legge del 1940 stabilisce uno standard fiduciario ma crea spazio per la confusione concedendo esenzioni. Rimuovere tutte le esenzioni e avremmo una legislazione più pulita. Nel frattempo il pubblico dovrebbe capire che il vero vantaggio di trattare con un consulente che è tenuto a uno standard fiduciario è legale e può essere riconosciuto solo quando in tribunale. Non vi è alcuna garanzia che un consulente di uno standard fiduciario fornisca migliori investimenti o risultati di pianificazione.

A volte vorrei che il resto della vostra rivista fosse divertente quanto le lettere.

Morris Armstrong, CFP, ChFC, CDFA , AIF, EA

Strategie finanziarie Armstrong

Danbury, Connecticut

Correzione B / D dell'anno

Nella preparazione di singoli "scorecard" a settembre per i broker / dealer che partecipano al nostro Broker / Dealer annuale del ballottaggio dell'anno, lo staff editoriale della IA è venuto a conoscenza di un errore di tabulazione nel voto di quest'anno, a causa di un errore del software, alcuni voti non sono stati conteggiati per alcuni dei B / D partecipanti. Mentre correggere l'errore non ha cambiato i B / D dell'Anno vincente di quest'anno, ci sono stati alcuni passaggi nel secondo e terzo posto in alcune divisioni. Ecco la classifica finale riveduta del Broker / Dealers of the Year 2007.

Division I

First: Harbor Investments

Secondo: Prospera Financial

Terzo: Summit Brokerage Services

Division II

Primo: Brecek & Young Advisors

Secondo: The Investment Centre

Terzo: Investimenti WRP

Divisione III

Primo: CFG / H. Beck

Secondo: Investors Capital Corp.

Terzo: Sigma Financial

Divisione IV

Primo: Cambridge Investment Research

Secondo: Commonwealth Financial Network

Terzo: Woodbury Financial

Mentre Noi 'Re at It

Nella colonna di Bob Clark nel numero di ottobre è stato presentato un dialogo sulle questioni riguardanti i consulenti in partenza, tra Bob e Knut Rostad, chief compliance officer di Rembert Pendleton Jackson a Falls Church, Virginia, non Knut Krostad.

Ci scusiamo per la confusione che questo errore ortografico potrebbe aver causato.

Carica altro

Articolo Precedente

Cambiamenti

Cambiamenti

New York Life Insurance Company ha annunciato che John Kim è stato nominato presidente e CEO del suo braccio di gestione degli investimenti, New York Life Investment Management (NYLIM). Kim è stato recentemente presidente di Prudential Retirement. Daniel McMahon è entrato a far parte di Raymond James Financial come senior managing director del trading azionario e collaborerà con Louis Parks per dirigere le attività di trading di titoli azionari statunitensi....

Articolo Successivo

NAIC, MetLife Exec Reagire a rischio sistemico Bozza

NAIC, MetLife Exec Reagire a rischio sistemico Bozza

WASHINGTON BUREAU - Qualsiasi nuovo sistema di supervisione per le grandi istituzioni finanziarie non bancarie deve integrare, piuttosto che sostituire, il "sistema nazionale coordinato di vigilanza assicurativa statale", ha detto all'Assemblea un regolatore assicurativo oggi. Thomas Sullivan, il commissario assicurativo del Connecticut, stava testimoniando a nome della National Association of Insurance Commissioners, a Kansas City, nel Maryland, a un'audizione della commissione sui servizi fina...

Pubblica Il Tuo Commento