Trovare i colpevoli della crisi | Portafoglio di investimenti | 2018

Trovare i colpevoli della crisi

Janet Tavakoli lo chiama come lo vede lei - e ciò che lei spesso percepisce non è una bella immagine. Ma per qualsiasi consulente, o altro professionista degli investimenti, ignorare le intuizioni nitidissime di questo veterano del settore sarebbe una follia.

Un grintoso critico sia di Wall Street che del governo federale, il consulente di Chicago, specializzato in derivati ​​e prodotti strutturati , non tira pugni. Attraverso la sua ricerca indipendente sulla crisi finanziaria globale, Tavakoli ha scoperto quella che definisce una frode massiccia e diffusa commessa da una rete di mittenti, cartolarizzatori e agenzie di rating e regolamentazione, tra le altre.

In precedenza, il fondatore di Tavakoli Structured Finance, 58, ha predetto lo scoppio del settore dell'usato e la scomparsa di Enron. Poi prevedeva che l'eccessiva leva finanziaria e le disavventure dei prodotti strutturati avrebbero portato a una crisi finanziaria globale.

Nel suo e-book appena pubblicato, The New Robber Barons , Tavakoli accusa che il rapporto tra mutuo fallito I creditori e le banche d'investimento che cartolarizzarono e vendettero prestiti rischiosi furono "il più grande schema Ponzi nella storia dei nostri mercati capitali... un Pearl Harbor finanziario", dove "banchieri d'investimento pilotavano molti degli aerei".

Ora Tavakoli vede un altro enorme finanziario Crisi incombente.

L'Università di Chicago MBA ha negoziato, strutturato e venduto derivati ​​in società come Merrill Lynch, PaineWebber e Westdeutsche Landesbank; e aveva precedenti stint a Bear Stearns e Goldman Sachs. La ricerca di recente ha parlato con lei di bandiere rosse e soluzioni preventive.

Si scrive che negli ultimi tre anni non è stato risolto nulla, ma che dobbiamo tenere Wall Street responsabile della frode che ha provocato la crisi finanziaria. Che cosa dovrebbe essere fatto?

Abbiamo bisogno di avere indagini. Ma con il pushback e tutte le attività di lobbying, ciò su cui hanno fatto affidamento è che la prescrizione di alcune limitazioni di alcune di queste frodi è in scadenza. Quindi, se non presenti reclami, potresti non essere in grado di farlo.

I membri del Congresso stanno rendendo possibile la mancanza di punizione e coprono grandi errori nel nostro sistema finanziario - e lo stanno facendo senza timore di conseguenze - cioè, essendo stati votati fuori sede, nel qual caso potrebbero trovarsi oggetto di indagine.

Che cosa intendi: "coprire"?

Molte persone nascondono i compari che hanno un sacco di soldi in giro. Abbiamo gettato denaro nel sistema finanziario senza alcuna responsabilità e quindi abbiamo peggiorato il problema. Il nostro sistema è stato completamente infiltrato e acquistato. Le cose non stanno cambiando perché Big Money non vuole che cambi.

Quali altre indicazioni ci sono di un insabbiamento?

Lo show di cane e pony di MF Global. L'atteggiamento verso i bundler come Jon Corzine [l'ex-CEO dell'azienda], che è un grande bundler per la campagna di Obama, è che il ragazzo non può sbagliare. Questo accadeva prima ancora che testimoniasse. Le persone che raccolgono grandi somme per le campagne scendono senza un'indagine reale.

Nell'età di Sarbanes-Oxley, per MF Global si dice che non erano a conoscenza di ciò che stavano facendo credenze mendicanti. Eppure non c'è stata alcuna incriminazione.

Il presidente Obama fa parte del cover-up?

Sì, in quanto è abilitato. Ha lasciato le persone sul posto che hanno fatto crollare il sistema finanziario globale in primo luogo: [il segretario al Tesoro] Tim Geithner e [il presidente della Federal Reserve] Ben Bernanke. Obama ci ha detto: "Non puoi continuare a fare le cose allo stesso modo e aspettarti risultati diversi." Quindi è stato piuttosto ipocrita.

Chi altri è nel cover-up?

Mary Schapiro è stata nominata [da Il presidente Obama] a capo della SEC. Precedentemente era a capo di FINRA, l'anticristo della difesa degli investitori! Eppure è stata scelta SEC [sedia] perché i regolatori sono prigionieri e servono le persone che dovrebbero regolare. Non servono gli investitori.

In un certo senso, Obama è stato l'anti-regolatore perché non ha messo le persone nelle agenzie di regolamentazione, la Fed o il Tesoro che avrebbero indagato e sistemato cose che sono sbagliate nel nostro sistema finanziario globale.

Se è di nuovo eletto, quindi presumibilmente, le cose continueranno nello stesso modo?

Sì.

E se un repubblicano viene eletto presidente?

Chi altro non è nella tasca degli interessi di Big Money!

Quindi, no importa chi è il presidente, questi crimini - se vuoi chiamarli crimini - saranno perpetuati?

Sì. E noi vogliamo chiamarli crimini! Sono crimini.

Cosa dovrebbe fare ora Obama per aiutare gli americani?

Ha molte risorse a sua disposizione, una delle quali è la moral suasion - ha il pulpito. Quando c'è stata una crisi, Reagan, Carter, Bush sono andati in televisione e hanno spiegato cosa doveva essere fatto. Non abbiamo visto quel tipo di leadership dal presidente Obama. Se mai, agli americani è stato detto qualcosa per far pensare che [le condizioni] non siano così cattive come sono: l'inflazione non è così male come si pensa perché un iPad è più economico ora - sciocchezze del genere.

Quindi il pubblico viene informato male?

Sì. Pertanto, i consulenti finanziari devono fare analisi fondamentali degli investimenti e non [solo] leggere il Wall Street Journal o, Dio non voglia, guardare CNBC.

In altre parole, gli AF dovrebbero fare le proprie ricerche e capire le cose da soli.

Sì. Purtroppo, sei da solo. Questo è il modo in cui siamo entrati in questo casino: abbiamo perso l'arte di rimboccarci le maniche e cercare opportunità.

Su Internet TV, hai affermato che siamo "assolutamente vulnerabili a una ripetizione [crisi] perché la frode è andata impuniti e abbiamo stampato denaro come un matto per salvarci dall'ultimo. "È spaventoso.

Ma il fatto è che abbiamo salvato le persone e non abbiamo avuto conseguenze per loro. Così li incoraggiò a girarsi e comportarsi nello stesso modo. Guarda le banche come JP Morgan: poco dopo la crisi, hanno sfiorato l'idea di cercare di separare le speculazioni dal resto della banca. Quindi se non hai restrizioni sul comportamento, lo vedrai ripetuto. E ora lo abbiamo peggiorato. È come consegnare un guidatore ubriaco che ha messo in crash le chiavi di un'auto più grande e più veloce insieme a una bottiglia di vodka.

In ogni area della finanza in cui abbiamo messo in libertà le persone, vedi gli stessi malfattori che si offrono volontari per risolvere il problema situazione. È piuttosto divertente: non erano affidabili prima, e non sono affidabili ora.

Ma per quanto riguarda le indagini che sono già state fatte?

Sono tutte per lo spettacolo, e la gente finisce con uno schiaffo al polso per problemi minori. Gli investigatori dovrebbero invece guardare alla frode interconnessa che ha infettato il mercato del credito ipotecario. E c'è ancora molto oggi, specialmente la frode sui mutuatari. Se vai alla radice del problema e soffochi la massa monetaria, interrompi la frode.

Ma le banche dicono di aver perso denaro.

Il fatto che una banca abbia perso denaro non è un'indicazione che erano una vittima anziché essere un perpetratore. Un classico problema con la frode di controllo è che i parassiti distruggono l'host - in questo caso, essendo l'host la banca e i parassiti i dipendenti della banca. Se tu fossi vittima di una frode di controllo da parte delle persone che lavoravano nella tua banca ma nel frattempo, stavi accumulando enormi bonus, trascurasti le frodi di controllo all'interno della tua stessa istituzione.

Perché l'apparentemente colpevole non è stato punito?

Non abbiamo visto le accuse di crimine che queste persone meritano ampiamente perché i nostri regolatori e investigatori sono prigionieri - e il Congresso, più che mai, è stato fatto pressioni, corteggiato e comprato da Wall Street. Più di qualsiasi altra volta in passato, hai visto questi interessi importanti protetti dal Congresso.

Esiste un'alternativa ai salvataggi, come quelli della crisi finanziaria?

Sì. Le entità finanziarie in difficoltà dovrebbero essere ristrutturate, i vecchi azionisti dovrebbero essere spazzati via e dovremmo restituire Glass-Steagall.

Cosa avrebbe dovuto essere fatto nel caso, ad esempio, di AIG?

dichiarato fallimento, e poi [il governo] dice: "Per ora interromperemo i tuoi contratti, ma esamineremo tutti quelli fraudolenti contratti derivati ​​di credito e 'artiglio' indietro 'denaro' dalle vostre controparti - come Goldman Sachs e Credit Suisse - se necessario. "Quindi c'è una demolizione controllata. Non stai semplicemente distribuendo soldi senza conseguenze.

E questo è esattamente ciò che hai mantenuto?

Sì. Oggi la FED sta dicendo che i contribuenti guadagnano denaro con i beni acquistati su quei CDO. È una bugia. I contribuenti devono decine di miliardi di dollari che sono usciti dalla porta di AIG prima della bancarotta. Quindi con il gioco di destrezza e mezze verità e insinuazioni, la Fed sta mentendo al popolo americano. Fa parte del cover-up.

"A meno che non cambiamo direzione," scrivi, "avremo un'altra crisi entro il 2015. Il Congresso ha fatto tutte le mosse sbagliate per garantirlo." Per favore, elabora.

Il Congresso ha stato mantenendo i tassi di interesse molto bassi, fondamentalmente per sovvenzionare il settore bancario. Non abbiamo mai visto il dominio su Washington nel modo in cui lo vediamo ora, né la Fed è disposta a mantenere bassi i tassi di interesse così a lungo da sovvenzionare le banche.

Le persone non guadagnano abbastanza su investimenti a basso rischio per tenere il passo con l'inflazione, che viene sottovalutata perché [l'indice dei prezzi al consumo] non include molte cose che usiamo su base giornaliera e che stanno aumentando di prezzo. L'inflazione è il grande distruttore della ricchezza. Stiamo ricevendo il gioco di prestigio da parte di persone che conoscono meglio.

Come definiresti lo stato generale dell'economia?

Vedo "strangolamento". Anche se abbiamo alcune nuove formazioni domestiche, il numero di pignoramenti e il grande eccesso di inventario mostrano che le cattive pratiche del passato non sono state ancora risolte. E anche se c'è stato qualche miglioramento nei dati sull'occupazione, molte persone non sono tornate al livello di reddito stabile che avevano prima della crisi.

E la nuova regolamentazione? Il Dodd-Frank Act realizzerà qualcosa?

No. Otterrà tutto ciò che ha fatto [il] Sarbanes-Oxley [Act], che sembra non essere nulla. I gruppi di pressione bancaria della banca erano in tutto il Congresso per innaffiare la regolamentazione, e ci sono riusciti. Il gioco è come se anche una regolamentazione debole fosse un grosso problema da superare. E se il Congresso riuscirà a farcela, le banche svengono in modo efficace. È solo teatro. Quello che dovrebbe essere fatto, come ho detto, è il ritorno [the] Glass-Steagall [Act]. Ma siamo così lontani da questo.

Che cosa significa tutto questo per i consulenti finanziari?

Quando MF Global può andare davanti al Congresso e dire: "Avevamo i controlli in atto, ma non so dove [circa $ 1 miliardo di denaro dei clienti], "nessuno dovrebbe lasciare denaro extra nei conti di trading con nessuna delle principali società di brokeraggio, come Goldman Sachs o Merrill Lynch.

Davvero! Ciò sembra estremo.

Dopo aver attraversato una grave crisi finanziaria e tutti sostengono che nessuno è da incolpare, i consulenti devono essere più intelligenti e dire: "Non sto lasciando i soldi in nessun account in cui io indossi Comprendere completamente le finanze delle entità in cui il denaro è ". Devono salvaguardare i beni. Oggi è parte della loro responsabilità.

La crisi finanziaria è stata in gran parte dovuta all'uso di derivati ​​del credito. Come?

Li abbiamo visti nascondere il rischio e creare un sacco di influenza nel sistema finanziario globale in titoli e cartolarizzazioni, in cui una cattiva ipoteca potrebbe essere sfruttata per essere in numerosi accordi diversi. Questo tipo di influenza dannosa ha avuto un grande impatto. Molte cartolarizzazioni fraudolente hanno fornito finanziamenti per prestiti corrotti. Se non lo avessimo fatto, la nostra crisi immobiliare - e la situazione che abbiamo ancora oggi - non sarebbe stata altrettanto grave. I derivati ​​hanno contribuito a fornire l'effetto leva per gonfiare la bolla.

Sono ancora pericolosi?

Oggi vediamo un mercato dei derivati ​​creditizi che è poco compreso dalle autorità di regolamentazione e anche da molte delle banche che partecipano al mercato. E non sembra esserci volontà di ripulirlo.

Che cosa si dovrebbe fare per i credit default swap del debito sovrano?

Quando furono venduti per la prima volta, l'hype fu che erano utili strumenti di copertura. Il risultato è che sono stati un gioco per gli speculatori più che una copertura per gli hedger. Gli speculatori possono entrare e deprimere il debito sovrano proprio quando un sovrano ha bisogno di ribaltare il debito - e naturalmente il prezzo del credit default swap aumenterà vertiginosamente. Questi giochi creano dislocazioni temporanee nel mercato. Dato che non abbiamo cacciato gli speculatori dal mercato, è una buona idea bandire completamente i credit default swap.

Che altro si può fare ora per cercare di prevenire un'altra crisi finanziaria?

In termini di flusso di denaro in negli Stati Uniti, dobbiamo cancellare il debito e magari avere una sorta di perdono del debito. Questo è un pensiero radicale, ma alcune persone non saranno mai in grado di uscire da sotto il loro debito nella loro vita. Andando avanti, dobbiamo fare prestiti responsabili.

Ma non vedi Wall Street cambiare il suo comportamento fino a quando non c'è punizione per l'ultima crisi.

Giusto. In effetti, quelli che lo hanno fatto hanno una sensazione di invulnerabilità. Sono stati ampiamente ricompensati per questo. Quando il tuo benchmark è denaro e continui ad essere ricompensato con un comportamento sbagliato, non riceverai il messaggio.

Cosa possono fare i consulenti finanziari per proteggere i clienti?

Negli ultimi anni, i consulenti hanno lasciate a se stessi e ai loro clienti a malincuore non prestando attenzione al quadro più ampio. Molte aziende hanno aziende globali, quindi i consulenti dovrebbero guardare al loro quadro generale. Hanno bisogno di guardare le valute e ciò che sta accadendo nel sistema bancario globale perché alcuni fondi del mercato monetario investono in esso. E dovrebbero prestare attenzione alla sicurezza dei flussi di cassa.

Per riassumere, i tuoi consigli su immagini grandi a FA?

A meno che non ci sia un risveglio generale negli Stati Uniti, le cose potrebbero non cambiare. Pertanto, i consulenti potrebbero dover iniziare dal presupposto che le cose potrebbero non cambiare e che peggioreranno ulteriormente. Hanno bisogno di guardare quel paesaggio e dire: "Come posso proteggere la ricchezza dei miei clienti?"

Quindi, l'investimento intelligente è ancora la chiave?

Non si può controllare la follia a Washington o le distorsioni nel globale economia, ma si può investire per proteggersi dallo svuotare i beni e dagli effetti inflazionistici della stampa del denaro su assistenza sanitaria, cibo ed energia - gli articoli "irrilevanti" esclusi dal CPI che tutti abbiamo bisogno di sopravvivere.

Carica altro

Articolo Precedente

Assicurazione invalidità individuale può aiutare gli assistenti familiari

Assicurazione invalidità individuale può aiutare gli assistenti familiari

(Foto: Thinkstock) Sono i tuoi clienti nella generazione dei sandwich? Sai cosa significa - hanno la loro famiglia a casa e aiutano anche i genitori anziani. Come parte di questa situazione, possono fornire assistenza a una persona cara con una grave compromissione cognitiva, prendersi cura di un bambino o di un genitore anziano con una grave condizione di salute, o anche prendersi cura di una moglie che si è ammalata....

Articolo Successivo

Modifiche del personale: National Life, NY Life, Nationwide, Standard, Aetna, Manatt, Altro

Modifiche del personale: National Life, NY Life, Nationwide, Standard, Aetna, Manatt, Altro

Il National Life Group ha nominato Mary Lee come successore di Michele Gatto come vice presidente e chief person officer. Lee in precedenza era un dirigente delle risorse umane, secondo National Life, Montpelier, Vert. Lee ha conseguito una laurea al Trinity College e un master in affari dal St. Michael's College....

Pubblica Il Tuo Commento