Copertura dei costi delle cure a lungo termine | La pensione | 2018

Copertura dei costi delle cure a lungo termine

Un recente sondaggio del Lincoln Retirement Institute (o LRI) indica un'esposizione al rischio di assistenza a lungo termine tra i boomers. I risultati hanno mostrato che molti boomers stavano deliberatamente ignorando il potenziale impatto delle cure a lungo termine sulle loro finanze, un risultato che LRI definisce "l'eccessivo effetto di fiducia".

"La cosa numero uno che abbiamo trovato è stato questo effetto di overconfidence", dice Bobby Greenberg, direttore di LRI. "Abbiamo fatto due domande due volte. La prima è stata, cosa pensi che dovrebbe fare la media di 65 anni per prepararsi per i bisogni a lungo termine, e clamorosamente hanno detto che dovrebbero assicurarlo. Ma quando abbiamo chiesto, cosa stai facendo per te, l'assicurazione era in fondo alla lista. La migliore risposta era vivere uno stile di vita sano. Queste due cose sono disconnesse. Abbiamo trovato interessante il modo in cui le persone proiettano una cosa per gli altri, ma quando hanno preso le loro decisioni personali, stavano facendo qualcosa di molto diverso."

Greenberg nota che molti degli intervistati avevano anche informazioni incomplete o errate sulle opzioni di finanziamento per le spese di assistenza a lungo termine. In particolare:

(1) Oltre l'80% dei boomers intervistati dichiara di sapere che i costi dell'assistenza a lungo termine potrebbero ridurre significativamente il reddito e le attività pensionistiche, mentre il 73% prevede di utilizzare i propri risparmi o investimenti per coprire i costi rispetto all'assicurazione.

(2) Due su tre boomers dicono che il costo dell'assistenza a lungo termine potrebbe costringerli a vendere la loro casa, uno scenario che potrebbe avere ulteriori ramificazioni nell'economia di oggi.

Quasi la metà degli intervistati dichiara di essere utilizzerà il Medicare (49 percento) e l'assicurazione sanitaria (45 percento) per sostenere le spese di assistenza a lungo termine; tuttavia, i boomers stanno sovrastimando l'impatto che queste fonti possono avere sulla copertura dei costi totali di assistenza a lungo termine.

Il sondaggio online è stato condotto per LRI da Mathew Greenwald & Associates Inc., una società di ricerca a Washington, nel dicembre 2007. Il sondaggio ha incluso 1.011 adulti di età compresa fra 50 e 70 anni, che hanno redditi familiari di almeno $ 75.000 o attività finanziarie complessive per famiglie superiori a $ 250.000 (escluso il valore di abitazioni o altri beni immobili).

Carica altro

Articolo Precedente

I legislatori spingono per i regolamenti antidiscriminazione PPACA

I legislatori spingono per i regolamenti antidiscriminazione PPACA

U.S. Capitol (Architect of the Capitol Photo) Quattordici democratici della Camera stanno chiedendo all'amministrazione Obama di attuare la sezione della legge sulla protezione del paziente e la cura accessibile del 2010 (PPACA) che vieta la discriminazione nell'assistenza sanitaria. La disposizione, PPACA Sezione 1557, proibisce la discriminazione in assistenza sanitaria sulla base del sesso, identità di genere, razza, colore, origine nazionale, disabilità ed età da parte di programmi e program...

Articolo Successivo

Più che mantenere il punteggio

Più che mantenere il punteggio

Un principio accettato in la gestione del portafoglio è il ribilanciamento, il processo di ripristino del portafoglio al suo mix originale progettato per soddisfare uno specifico obiettivo di investimento. Il ribilanciamento riguarda principalmente la gestione del rischio o la riduzione della dipendenza da un particolare investimento....

Pubblica Il Tuo Commento